Con i nuovi sistemi automatici di raccolta dei dati di produzione della Pro-Vision è ora possibile monitorare, registrare ed analizzare il funzionamento, l’efficienza e la produttività delle linee e degli impianti produttivi.

I sistemi di raccolta data sono composti da una serie di computer che, interfacciandosi ai PLC delle macchine o a specifici sensori, consentono di rilevare, misurare e memorizzare in tempo reale tutti i dati e i parametri produttivi, tecnologici e di processo specifici di un impianto produttivo.

Le realtà ove tali sistemi sono già pesantemente utilizzati spaziano dalle linee di produzione industriali al controllo qualità, per finire agli impianti di generazione e controllo dell’energia. In tali realtà tutti i dati vengono continuamente e sistematicamente raccolti dal sistema in modo completamente automatico, senza che sia richiesto nessun intervento dell’operatore.

La continua e metodica raccolta e memorizzazione dei dati di produzione consente di creare una banca dati sulla base delle quale potranno essere effettuate analisi, raffronti e verifiche relative alla produttività, all’efficienza, al funzionamento, all’utilizzo, ecc. delle linee produttive. Gli strumenti di analisi consentono sia di effettuare indagini statistiche, sia di confrontare dati relativi a linee o periodi diversi, concentrarsi o su singoli aspetti o su elementi d’insieme.

Il sistema fornisce anche una serie di strumenti mediante i quali è possibile produrre un’ampia tipologia di reportistica per la divulgazione dei dati rilevati e delle analisi effettuate.